• It

Faq

Cos’è il Progetto “SAVE THE SOUL OF SAVOCA”?

Save the Soul of Savoca è un progetto di crowdfunding dedicato alla raccolta fondi per il restauro dei dipinti della Chiesa di San Michele. L’obiettivo è raccogliere 60.000 euro tramite donazioni, sponsorizzazioni e iniziative. Il progetto è promosso da un Comitato nato in seno alla Parrocchia S. Maria Assunta con la collaborazione del Comune di Savoca.

Cos’è il crowdfunding?

Il crowdfunding, come ci suggerisce l'etimologia della parola, deriva da "crowd" (folla) e "funding" (finanziamento), letteralmente, quindi, è il finanziamento da parte di un gruppo di persone. Molto semplicemente significa avere un'idea e condividerla con una community chiedendo di finanziarla dando in cambio di una ricompensa, ponderata in base alla quota che il tuo finanziatore intende donarti.

Cos’è il Comitato “Save the Soul of Savoca?

Il Comitato per il restauro dei dipinti della chiesa di San Michele è nato in seno alla Parrocchia e ha lo scopo di raccogliere fondi per il restauro dei dipinti murali della chiesa di San Michele.

Quanti soldi servono?

Il budget prefissato da raccogliere è di 60.000 euro per i lavori di restauro dei dipinti della chiesa di san Michele.

Come posso contribuire al progetto?

Donando sul sito, presentando un’iniziativa che promuova il restauro dei dipinti e che testimoni il coinvolgimento della cittadinanza e di chiunque desideri nei confronti del progetto. Oppure, se sei un’azienda o un ente, puoi sponsorizzare il progetto con un contributo più sostanzioso. Per maggiori informazioni scrivi a: info@savethesoulofsavoca.com. Ovviamente, un buon aiuto è anche semplicemente: parlarne! Con i tuoi amici e familiari, invitandoli a donare e a condividere sui social il loro gesto.

Come faccio a donare?

Attraverso il sito si può donare con carta di credito, PayPal a favore della Parrocchia S. Maria Assunta per il restauro dei dipinti della chiesa di San Michele all’IBAN IT25S0760105138224092824096). Per sostenere il progetto ti verranno chiesti nome, cognome e la tua mail per poterti dare conferma dell’avvenuta donazione. Il sistema di pagamento mantiene traccia di tutti le donazioni avvenute in un apposito database.

A chi vanno i fondi donati?

Il denaro viene versato direttamente sul conto corrente postale della Parrocchia per il restauro dei dipinti di San Michele che lo utilizzerà esclusivamente per il restauro e i lavori di manutenzione più urgenti (IBAN IT25S0760105138224092824096).

I sostenitori sono pubblici?

I sostenitori vengono inseriti nella pagina dedicata, con i nominativi da loro indicati, a testimonianza del loro contributo! Chi desiderasse non comparire può selezionare, al momento della donazione, la scelta di rimanere anonimo.

Posso variare la mia donazione?

No. Ma ne puoi farne altre!

Posso avere indietro i soldi?

No, le donazioni non sono rimborsabili poiché gli importi donati sono subito impegnati nell’operazione di restauro che proseguirà in parallelo con la raccolta fondi.